Inizio pagina Salta ai contenuti

Comunità Montana della Lessinia

Provincia di Verona - Regione del Veneto


Contenuto

Sport in Lessinia

Escursionismo - Trekking

Sentieri che si estendono per tutto l'altopiano, adatti sia a chi desidera fare una semplice passeggiata, sia a chi ha una buona preparazione fisica per affrontare percorsi impegnativi. Escursioni guidate all'interno del Parco Naturale Regionale della Lessinia alla scoperta di camosci, marmotte, uccelli o altri animali di montagna. Accoglienti rifugi in luoghi suggestivi per gustare tipici piatti di montagna. In primavera e in estate sono possibili escursioni guidate all'interno del Parco Naturale Regionale della Lessinia organizzate da associazioni e/o pro-loco del territorio, quali:

  • C.A.I. Sezione Lessinia di Bosco Chiesanuova;
  • Comunità Montana della Lessinia;
  • Gruppo C:T:G: Animatori culturali-ambientali Lessinia;
  • Pro-loco di Giazza c/o Museo di Giazza.

Info: www.lessiniapark.itLe attività escursionistiche nell'area possono avvalersi di numeri rifugi e punti di appoggio:

  • Rifugio "Boschetto" m 1.151, località Boschetto (Selva di Progno) Servizi offerti: alloggio e ristorazione;
  • Rifugio "Fraccaroli" m 2.230, Cima Fraccaroli (gruppo Carega) Servizi offerti: alloggio e ristorazione;
  • Rifugio "Pertica" m 1.530, Passo Pertica Servizi offerti: alloggio e ristorazione;
  • Rifugio "Revolto" m 1.336, Valle di Revolto Servizi offerti: alloggio e ristorazione;
  • Rifugio "Scalorbi" m 1.767, Passo Pelegatta Servizi offerti: alloggio e ristorazione;
  • Rifugio "Podestaria" m 1.680, località Podestaria Servizi offerti: ristorazione;
  • Rifugio "Primaneve" m 1.766, località Monte Tomba Servizi offerti: ristorazione.

Il Centro visitatori Ljetzan-Giazza (est Lessinia) organizza escursioni secondo un calendario annuale, che presentano diversi livelli di difficoltà. Durante il periodo annuale si effettuano uscite in neve fresca con racchette su percorsi che non richiedono particolari capacità alpinistiche.


Sci alpino

San Giorgio di Bosco Chiesanuova 1.505 - 1.806 m.

  • Moderna seggiovia biposto 'Gaibana', con tappeto per l'imbarco.
  • Pista illuminata per lo sci in notturna, omologata F.I.S.I aperta 2 sere la settimana.
  • Campo Slitte con nastro trasportatore.
  • Pista Bar 'Apres sci' per completare la giornata sulle piste ed iniziare il divertimento.
  • NUova pista 'Slalom Stadio' omologata F.I.S.I.
  • Impianto di innevamento che garantisce la neve programmata su tutte le piste.
  • Possibilità di sciare con lo skypass da 2, 3 o 4 ore. Il tempo di utilizzo comincia dall'ora di ingresso agli impianti.
  • In località San Giorgio, noleggio attrezzature per lo sci alpino, snowboard, slittini, ciaspole.
  • Malga San Giorgio di Bosco Chiesanuova, m 1.505: 3 impianti di risalita (1 seggiovia e 2 sciovie);
  • Pista illuminata: il mercoledì sera dalle 20.00 alle 23.00 è possibile sciare su pista illuminata, presso lo stadio del fondo Loc. San Giogio di Bosco Chiesanuova.

Info: Biglietteria Tel. 045 6784001 Web: www.malgasangiorgio.it - E-mail: info@malgasangiorgio.it

  • Per tutti coloro che vogliono cimentarsi con pendii di neve immacolata vivendo la montagna nel modo più naturale ed affascinante.

Info: Corsi Base - CAI sez. Bosco Chiesanuova Tel. 045 7050972 E-mail: boscochiesanuova@cai.it


Sci nordico

San Giorgio di Bosco C/N 1.505 m. Bocca di Selva 1.551 m. Passo Fittanze 1.393m. Per gli amanti degli sci stretti, il comprensorio di Malga San Giorgio offre più di 50 Km. di piste che si snodano sul magnifico altopiano tra San Giorgio , Bocca di Selva e Passo Fittanze, toccando quote che vanno dai 1370 ai 1750 m., con possibilità di partire da tutti e tre i punti. Un percorso che permette sia agli escursionisti che agli agonisti di ammirare panorami ed incantevoli paesaggi per tutta la lunghezza del famoso anello della 'Translessinia', dell'anello agonistico 'Galbana' e di tutti glia ltri percorsi, godendosi un momento di ristoro presso i vari rifugi. Garantiti sono l'innevamento, la manutenzione ed il soccorso; presso lo Stadio del Fondo è inoltre possibile usufruire degli spogliatoi riscaldati. Lo Stadio del Fondo di Conca dei Parpari offre tre interessanti anelli per lo sci di fondo omologati F.I.S.I. di 10, 7.5, e 5 kmdi lunghezzacon un comodo centro servizi predisposto per riunioni di giuria, ufficio gare e sale premiazioni.

  • Malga San Giorgio – Loc. Passo Fittanze di Erbezzo, 35 km di circuiti e tracciati;
  • Conca dei Parpari – Loc. Dosso Alto di Roverè Veronese, 45 km di circuiti e tracciati;
  • Campofontana di Selva di Progno, 7 km di circuiti e tracciati, di cui 800 m illuminati.

In località San Giorgio e Passo Fittane noleggio attrezzature per lo sci da fondo. Info: Biglietteria Tel. 347 1232233 Web: www.leturispo.it - E-mail: info@leturispo.it Web: www.concadeiparpari.com - E-mail: info@concadeiparpari.com


Kitesnow

  • Malga Lessinia è la base della scuola – loc. Fittanze di Erbezzo

Ciaspole

Per chiunque voglia vivere un'avventura emozionante a stretto contatto con la natura, immerso nel silenzio dei boschi e circondato dagli splendidi panorami dell'altopiano innevato.

  • Escursioni invernali nel Parco della Lessinia sia con la tecnica del Nordic Walking su sentieri tracciati sia con le ciaspole per dossi e valli,tra suggestivi ed incantevoli paesaggi. Organizzazione Lessinia Turistsport prenotazione Iat di Bosco Chiesanuova.

Info:Noleggio attrezzatura in località San Giorgio.


Pattinaggio e hockey su ghiaccio

Bosco Chiesanuova 1.106 m. L'affascinante struttura del Palaghiaccio,con la sua pista all'aperto, offre l'opportunità di trascorrere magiche ore sulle lame, tra un momento di ristoro al bar ed una pausa sul solarium; per i più appassionati, la possibilità di calarsi nel pattinaggio artistico e nell'hockey su ghiaccio con le lezioni dei maestri.

  • Palaghiaccio a Bosco Chiesanuova, località Concaverde.

Info: Biglietteria Tel. 045 7050698 Web: www.boscochiesanuova.net - E-mail: info@boscochiesanuova.net


"Lessiland" Passo Fittanze - Erbezzo 1.393 m.

Il parco divertimento sulla neve a due passi da casa tua! Ideato e pensato per il divertimento dei bambini, ragazzi e famiglie con tante fantastiche attrazioni da provare! Gommoni per la discesa tapis roulant per la risalita, bob grandi e piccoli, castelli gonfiabili e tanti altri giochi per trascorrere una giornata all'insegna del divertimento sulla neve.

  • Parco divertimenti sulla neve - in loc. Fittanze – Erbezzo – Apertura: da dicembre a marzo tutti i sabati e domeniche dalle 9.00 – alle 17.00. Durante le feste natalizie aperto tutti i giorni

Info: Tel.: 347 0798593 Fax 0457075218 Web: www.lessiland.it - E-mail: info@lessiland.it


Equitazione

Un modo unico per scoprire i colori, la quiete ed i panorami stupendi della Lessinia. Un attrezzato maneggio il località San Giorgio permette durante il periodo estivo di scoprire o perfezionare la monta western e di realizzare escursioni di mezza giornata o più giorni nello splendido scenario dei monti Lessini fino a raggiungere il gruppo del Carega. Centri ippici che organizzano escursioni guidate in Lessinia:

  • Centro equitazione Ai Schinchi, via C.Battisti, 37020 Fosse di Sant'Anna d'Alfaedo. Cell. 328 0620091 / 347 1871617 - Web: www.schinchi.com
  • Tenuta Le Corone, loc. le Corone, 37020 Cavalo di Fumane. Tel/Fax 045 6845054 - Cell. 335 7560292 - Web: www.lecorone.com
  • Centro ippico Andreis, loc. Deserto n° 1, 37031 Cellore d'Illasi. Tel. 045 7834441 - E-Mail: andreis.cristian@libero.it

Poste a Cavallo in Lessinia:

  • Gestore ufficiale poste Comunità Montana della Lessinia in loc. Fittanze Azienda agricola Ugo Bertani con allevamento cavalli, via San Ciriaco n° 7, 37024 Negrar (Vr). Cell. 348 2287456
  • Gestore ufficiale poste Comunità Montana della Lessinia in loc. San Giorgio Centro equitazione Basalovo Trekking, via Palazzo n° 4, 37020 loc. Basalovo di Stallavena. Tel/Fax 045 907541 - Cell. 347 7652884 - Web: www.basalovo.it

Info: 'Basalovo Trekking' Tel.: 045 907541 Cell.: 347 7652884


Mountain-Bike

La Lessinia offre tantissimi itinerari dedicati agli amanti delle due ruote attraverso boschi, pascoli, malghe e contrade suggestive. Percorsi dedicati ai più allenati ma anche alle famiglie, per trascorrere una giornata lontano dal traffico della città e scoprire le bellezze della montagna veronese.

  • Servizio 'Bus&Bike': possibilità di raggiungere le località turistiche della Lessinia con l'autobus per poi scendere con la mountain bike lungo un intreccio di bellissimi itinerari attrezzati e segnalati.
  • Possibilità di noleggiare le biciclette in località San Giorgio e di effettuare escursioni guidate alla scoperta dei sentieri più emozionanti.

Info: 'Cicli Bombieri', località San Giorgio Tel.: 347 7652884


Parapendio e deltaplano

  • Club "Volo libero Corno d'Aquilio" – loc. Fosse di Sant’Anna d’Alfaedo

Il Club "Volo libero Corno d'Aquilio" offre l'opportunità di addentrarsi nel mondo del volo libero con il parapendio o il deltaplano, e l'occasione di conoscere pertanto i suggestivi territori della Lessinia, da un'ottica diversa. I corsi sono sviluppati su due livelli e la sede della scuola è posta in una località amena che garantisce la possibilità di trascorrere il tempo in maniera piacevole anche a chi accompagna gli appassionati di queste discipline. Info: Scuola di Parapendio Via Segantini, 28 Arco (TN) Tel.: 0464 518026 Cell.: 348 7097989


Minigolf

  • A Bosco Chiesanuova – informazioni presso lo IAT di Bosco Chiesanuova.

Info: IAT Tel. / Fax: 045 7050088


Palestra di roccia

  • Parete per arrampicata - Loc. Valdiporro di Bosco Chiesanuova nella sede del Daù Group
  • Arrampicata sportiva in Falesia su parete naturale - Lo. Alcenago di Grezzana
  • Arrampicata sportiva in Falesia su parete naturale - Loc. Ceredo di Sant'Anna d'Alfaedo

Nordic walking

  • Corsi di Nordik Walking - Bosco Chiesanuova e Cerro Veronese, organizzati da Lessinia Touristsport. Prenotazioni corsi ed escursioni presso IAT di Bosco Chiesanuova.

Calendario

Calendario eventi
« Dicembre  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
             

Il Parco Regionale della Lessinia

Il Parco Regionale della Lessinia, istituito nel 1990, si estende per oltre 10.000 ettari sull’altopiano dei Monti Lessini e racchiude una sorprendente varietà di testimonianze naturalistiche, storiche e archeologiche di inestimabile valore.

Spettacolari sono i fenomeni carsici e vari monumenti naturali come l’abisso della Spluga della Preta, tra i più profondi d’Italia; il Covolo di Camposilvano, secondo la tradizione locale visitato da Dante Alighieri quando era ospite degli Scaligeri a Verona, le “città di roccia” come la Valle delle Sfingi; il Ponte di Veja, un imponente ponte naturale in roccia tra i più grandi e belli d’Europa, visitato e rappresentato nel 1.474 dal Mantegna nella Camera degli Sposi del Palazzo Ducale di Mantova. Di eccezionale interesse la Pesciara di Bolca, una cava in galleria da cui si estraggono fossili risalenti a circa 50 milioni d’anni fa (Eocene) conosciuti in tutto il mondo per il loro straordinario stato di conservazione, e la Grotta di Fumane, straordinario archivio della storia evolutiva dell’uomo che documenta le frequentazioni dell’Uomo di Neanderthal e dei primi Homo Sapiens.

La parte più settentrionale dell’altopiano è segnata dalla presenza di testimonianze della Grande Guerra (trincee, gallerie e mulattiere) facenti parte di un sistema difensivo esteso su circa 34 km. Da non perdere i gioielli naturalistici come la Foresta dei Folignani, la Foresta di Giazza, La Foresta della Valdadige con il Corno d’Aquilio, le Cascate di Molina.

Il Parco include un’ampia rete di sentieri da percorrere a piedi, in mountain-bike o a cavallo, l’area floro-faunistica - centro di recupero per la fauna selvatica di Malga Derocon e un Sistema Museale costituito da 5 strutture (Museo dei Fossili di Bolca, Museo Geopaleontologico di Camposilvano, Centro di Cultura Cimbra di Giazza, Museo dei Trombini di San Bortolo delle Montagne e Museo Preistorico – Paleontologico di Sant’Anna d’Alfaedo) punti di partenza per conoscere il territorio della Lessinia, in cui si possono ammirare reperti unici in Europa. Il Parco offre anche la possibilità di svolgere sport invernali.

Tutto ciò rende l’area protetta una meta ideale per visitatori alla ricerca di un contatto genuino con la natura e con le tradizioni antiche delle genti di montagna.

Dal punto di vista floristico si possono ammirare boschi misti di carpini, querce e castagni tipici della fascia collinare e boschi di faggio e abeti caratteristici della media montagna, mentre a quote più elevate si trovano gli alti pascoli, e in corrispondenza delle aree sommitali si sviluppano associazioni di pino mugo, rododendro e ontano verde.

La Lessinia offre la possibilità di osservare cervi, caprioli, camosci alpini, marmotte, volpi, donnole, faine, lepri, scoiattoli e ghiri oltre a numerosi specie di avifauna selvatica come l’aquila reale, il falco pellegrino, il gallo cedrone, il fagiano di monte, la civetta capogrosso, il picchio nero e il merlo acquaiolo. Presenti nel territorio del Parco anche l’istrice e il lupo che ha recente ricolonizzato la Lessinia con lo straordinario evento di rilevante interesse naturalistico e scientifico, accertato nel 2012 della formazione di una coppia tra una femmina di lupo italico e un maschio appartenente alla popolazione dinarico-balcanica e la cucciolata nata nel 2013.

A dare lustro gastronomico alla Lessinia ci pensano prodotti come i vini della Valpolicella, il formaggio Monte Veronese Dop e svariati formaggi di malga ed allevo, numerosi alberi da frutto come il ciliegio e il castagno, le coltivazioni di fragola, le erbe aromatiche officinali, il pregiato miele, nonché carni bovine, insaccati e salumi vari, tutti prodotti che hanno ricevuto l’autorizzazione all’uso del Marchio del Parco.

 

P.zza Borgo, 52 - 37021 Bosco Chiesanuova (VR)
Cod.Fisc. 00574320230
segr@lessinia.verona.it PEC: cm.lessinia@legalmail.it